In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Presenza aziendale nel web

Essere presenti nel web, adesso, è una necessità. Un cliente, prima di tutto, cerca nel web informazioni o quanto gli interessa sapere di qualsiasi azienda per questo è fondamentale una presenza aziendale nel web curata e, soprattutto, studiata ad hoc. L'aspetto che ci preme mettere in evidenza è quanto sia importante avere coerenza e precisione nella scelta dell'essere on line, perché, tante volte, la presenza aziendale nel web è così sottovalutata che si rischia di fare una brutta figura.

Ci capita spesso di sentire clienti che basano le loro scelte sull'impatto che gli dà il sito, proprio perché vedono e testano il concetto di professionalità che l'azienda dice di avere o comunque dovrebbe avere.

"Come fanno a curare i miei interessi, se non sanno curare i loro?" è stata una considerazione fatta da un cliente che chiedeva informazioni, considerazione che ci fa riflettere e pensare a quanto la presenza aziendale nel web sia sì apprezzata dal cliente, ma anche considerata come riferimento per le scelte.

web reputation, la presenza aziendale nel web non va sottovalutata

Cosa pensa di noi il cliente? nasce anche su queste basi il concetto di web reputation, un primo filtro che il cliente può fare/avere sulla scelta del partner, sul capire come lavora e, facciamo attenzione, sul confronto diretto con altri clienti. La web reputation, infatti, nasce proprio come analisi della reputazione che abbiamo on line, su siti, social forum. Che impressione diamo?

È importante pensare alla presenza aziendale nel web non tanto come un sito, non tanto come vendita di prodotti, non tanto come servizi, ma come un insieme, come una sola cosa, come un unico servizio, che parte dal sito, passa per la vendita on line o per le consulenza, e arriva a dare una visione di insieme di noi, dell'azienda e di quello che facciamo.
Non si deve fraintendere, non deve essere un modo di vedere il cliente come colui che ha sempre ragione a prescindere, ma come un modo di cercare di dare sempre il meglio, in ogni cosa che facciamo.

Cosa capire e sapere della presenza aziendale nel web?

Quello che dobbiamo capire della presenza aziendale nel web è che può essere un primo approccio con il cliente, delicato, importante, approfondito perché chi vede il sito, legge, si fa una storia mentale del chi siamo e del cosa facciamo e poi, se interessato, se attratto, se soddisfatto, passa alla fase contatto o eventuale acquisto. Innanzitutto cosa vogliamo dal web? Perché con il web possiamo avere molte opportunità che variano dall'erogare servizi, alla sola presenza istituzionale, possiamo dare informazioni, far scaricare schede tecniche, iscrivere i prodotti acquistati per monitorarne l'utilizzo, e gestire i clienti, i contatti, gli acquisti. Sembra banale, molti parlano solo di voler guadagnare di più, ma il web va molto oltre alle banali aspettative che di solito ci sono.
Il problema è capire come arrivare ad avere un partner ideale, che non ci faccia risparmiare, ma spendere bene e spendere con criterio, ottimizzando i costi, e riuscendo a farci capire quanto è opportuno spende, quando e come. Molti cercato di attrarre i clienti con prezzi shock, ma è il risultato che conta, non l'aver speso poco. Un sito economico che non serve a niente, costa di più di un sito dispendioso che rende.
Serve solo una vetrina? Serve vendere? Serve gestire contatti e clienti? In base al tipo di presenza aziendale nel web che riteniamo più adatta al nostro lavoro o ai nostri servizi, possiamo associare al progetto-sito una serie di servizi aggiuntivi che ci permettono una presenza ottimizzata nel mondo di internet.

Cosa non fare per ottimizzare la nostra presenza aziendale nel web

Senza troppi giri di parole, non dobbiamo spendere male, non dobbiamo guardare solo ai soldi come valore assoluto, ma aver la forza e la voglia di capire come funziona il web e cosa può servirci per spendere bene. L'errore comune è avere un sito, solo bello, che funziona nel senso che ha ogni link corretto ma senza logiche e senza darci visibilità
A cosa serve la presenza aziendale nel web se non siamo visibili? Per ottimizzare la nostra presenza nel web dobbiamo stare attenti a non dare per scontato, non usare il sito per appagare il nostro io e pensare piuttosto al cliente finale e agevolarlo nei servizi che proponiamo.
Non pensare che seo, sito, perte tecnica, grafica, testi e immagini siano ingredienti a se stanti, ma vediamoli insieme, come un'unica cosa nel sito. Se chi ci sta dando consulenza, rimanda ad altri esperti, e ci propone di fare intanto il sito e poi ottimizzarlo, ci sta dicendo che non siamo nella giusta direzione e questo non è ottimizzare la nostra presenza aziendale nel web.

Quanto può farci risparmiare una presenza curata nel web come azienda?

In pochi ci pensano, ma quanto può farci risparmiare una presenza curata nel web come azienda se pensiamo alla facilità con cui potremmo essere a contatto con i nostri clienti? sms, newsletter, e-commerce, social ci possono avvicinare ai clienti, ci permettono di fare statistiche, indagini di mercato, prevendite, stoccaggi, preordini, prenotazioni. Il web, una presenza curata nel web, per un'azienda può essere una grande risorsa, senza pensare al potenziale taglio agenti/distributori che vendono e nella maggior parte de casi non curano il rapporto con il cliente, creando malumore o insoddisfazione che non dovrebbe coinvolge direttamente l'azienda, ma che purtroppo paga proprio per non aver pensato meglio alle circostanze, perché si propone e gestisce direttamente il suo business. Un punto di incontro domanda e offerta, diretto, face to face. Io cliente ho a che fare con te azienda, non con i soliti intermediari interessati all'orario per timbrare e staccare dal lavoro. Non diciamo che è facile, né che sia scontato arrivare ad avere questa forza con il cliente finale, ma essere presenti on line per un'azienda può essere un modo alternativo di fidelizzare il cliente finale.

Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:08/01/2015 09:44:41

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology