In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

È possibile guadagnare con un sito?

È possibile guadagnare con un sito? Ce lo chiedono in molti, se lo chiedono in molti, perché è la moda del momento, perché si spera di poter fare un sito e stare seduti ad aspettare soldi, perché c'è crisi ed il web sembra essere una ghiotta occasione.

Si, è possibile guadagnare con un sito, ma non pensiamo né che sia facile né che non serva lavorare perché, altrimenti, siamo nella direzione sbagliata.

Attenzione...Molti pensano che per guadagnare con un sito basti fare il sito e, cercando informazioni on line, si è facilmente ammaliati, perché si scopre che un sito, fine a se stesso, costa anche poco. Se la matematica non è opinione e se con un sito si guadagna, con un sito che costa poco o niente ci possiamo creare un lavoro e magari anche redditizio.

Sfatiamo subito questo falso mito, perché sì, è possibile guadagnare con un sito, ma non è né semplice, né economico.

È possibile guadagnare con un sito? servono molti accessi e molti argomenti di interesse

Pubblicità che fa guadagnare con un sito

Stanno nascendo molte realà che permettono di inserire nei siti banner o spazi pubblicitari offrendo dei compensi per ogni click che il cliente effettua nel banner, compensi che variano da qualche centesimo fino ad arrivare anche a qualche euro. Facciamo presto a fare i calcoli, perché se per ogni cliente che esce dal nostro sito, cliccando un banner di un competitors o di un altro negozio, prendiamo anche 50 centesimi, giusto per fare una media, per guadagnare quanti click servono? 
Vista da un'altra angolazione, quanti accessi al sito servono per poter pensare di avere uno stipendio decoroso?

Accessi e visibilità per guadagnare con un sito

Possiamo subito capire che per guadagnare con un sito serve avere movimento, serve avere flusso di visitatori che cercano on line con google qualcosa e la trovano nel nostro sito. Ci sono miliardi potenziali ricerche e miliardi potenziali risposte, quindi dobbiamo individuare una serie di settori in cui investire e iniziare a fare un lavoro di stesura testi ottimizzato. Vi siete mai chiesti perché le ricette sono di moda? Vi siete mai chiesti cosa sono tutti quei link all'interno dei siti che pubblicizzano partner o competitors? 

Il fatto di poter guadagnare con un sito non deve farci credere che costi poco e sia banale. Ci scrivono in molti e con grandi idee, ma non consapevoli che per arrivare al cliente finale serve sostanza e concretezza nei testi e nelle pagine che proponiamo. Non è solo questione di fare o scrivere ricette, ma è di fare un lavoro che sia utile a chi legge. Se siamo in questa pagina, prima di tutto abbiamo cercato: "È possibile guadagnare con un sito?" e tra le tante risposte c'è la nostra. Ci sono spazi pubblicitari ma c'è competenza e sostanza nel progetto. 
Nel sito lericettedellanonna.com parliamo di ricette culinarie, web marketing, siti internet, curiosità, benessere, modi di dire e lo facciamo con competenza e con trasparenza. Provate a fare la ricetta del pollo in umido, è fantastica.

Come guadagnare con un sito

Per poter capire come guadagnare con un sito, dobbiamo pensare al sito come ad un lavoro e come ad un modo per comunicare qualcosa. In questa pagina stiamo condividendo delle esperienze personali e delle esperienze fatte con il contatto diretto di clienti e di utenti interessati al settore web e al capire come è possibile guadagnare con un sito. Non stiamo improvvisando, né stiamo dicendo cose a caso. Per questo c'è sempre un sorriso quando ci vengono fatte richieste tipo, metto l'idea voi la fare e dividiamo i guadagni, perché se fosse così facile, faremmo da soli.

Fate voi e dividiamo? "Io metto l'idea"...

L'esperienza seo che serve per posizionare un sito e farlo trovare non è facile da mercanteggiare dividendo i proventi di un lavoro, perché chi ha competenze seo sa bene quanto è complesso e quanto è "duro" arrivare alle prime posizioni con un sito che parte ex novo. 

Se fosse facile guadagnare con un sito, non lo farebbero tutti gli esperti di web? un vero esperto sa che non è facile guadagnare con un sito vendendo pubblicità

Ci sono molti blog che hanno successo, molti autori che condividono esperienze di vita e trovano dei "seguaci" interessati, condividono pagine e testi sui social e interagiscono con spot pubblicitari o altre forme sponsorizzate, ma di fondo per parlare di guadagnare con un sito serve un settore e del lavoro di testi cercato ed interessante da trovare.

Che investimento serve per guadagnare con un sito?

Un sito con una certa visibilità vuole almeno un investimento di 6/8 mila euro, calcolando che se lo commissioniamo e basta, cioè se incarichiamo l'agenzia web di fare ricerche e di fare una stesura testi dettagliata senza dare spunti possiamo arrivare a spendere anche 30 mila euro (una pagina ottimizzata seo, cioè trovabile nelle prime pagine costa di media 200 euro). Dobbiamo aver chiaro il percorso, partire da un'adeguata parte tecnica e iniziare un lavoro di stesura testi che sia coerente con le potenziali ricerche che fa il cliente finale.

Chi è del settore che trattiamo è di certo avvantaggiato dall'esperienza, per questo se commissiona ex novo il tutto i costi salgono in modo vertiginoso, perché mancherebbe la base di esperienza e molte cose anche se sbagliate verrebbero fatte. Il punto di partenza è un contesto che si conosce e si vuole condividere, si vuole pubblicare trovando l'assenso del visitatore finale. 
Non serve andare molto lontano per capire il concetto: noi nel web cosa cerchiamo? Come potremmo reagire davanti a siti che non dicono niente? o dicono stupidaggini? Semplicemente usciamo e cerchiamo altrove. no? Per guadagnare con un sito serve colmare questo gap e arrivare a trovare riscontro con chi cerca materiale che noi trattiamo.

Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:07/01/2015 20:28:29

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology