In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Funziona il mail marketing?

 

Funziona il mail marketing? beh mandare mail promozionali a clienti interessati è senza dubbio una forma di marketing vincente quindi se fatto con criterio, il mail marketing possiamo dire che funziona.

Ci sono tuttavia degli aspetti molto delicati da prendere in considerazione perché per far funzionare il mail marketing si deve

  • Avere un database profilato, fatto SOLO da persone interessate quindi nessun acquisto dati
  • Sistema di invio dedicato (quindi uno strumento idoneo all'invio di molte mail)
  • Costanza nel preparare proposte
  • Mandare solo proposte veramente interessanti (vere proposte commerciali o servizi informativi)

Sembra tutto facile, ovvio e scontato ma ogni giorno, ogni santo giorno, tutti noi, riceviamo montagne di messaggi pubblicitari da mittenti sconosciuti, quindi situazioni che non rientrano in una corretta strategia di mail marketing.

Cosa significa fare mail marketing?

Fare mail marketing significa prima di tutto erogare un servizio per il cliente perché lo si avvisa che certi prodotti, certi pacchetti, certe proposte sono disponibili e anche ad un prezzo favorevole.

È conseguenza che la strategia di mail marketing sia anche una forma pubblicitaria che diventa appunto più efficace se

  • fatta da informazioni e proposte concrete
  • fatta a persone interessate
  • fatta con costanza

Fare mail marketing diventa, quindi, erogare un servizio, un servizio che permette al cliente di organizzare la sua spesa se si parla di aspetti commerciali e all'azienda stessa permette di organizzare stoccaggi mirati. Ovvio che le mail o il servizio mail marketing o la strategia di mail marketing non deve essere vista solo in ambito e-commerce ma può essere applicata in tutti i contesti in cui c'è realmente qualcosa da dire.

Quanto il mail marketing non funziona?

Il mail marketing non funziona quando

  • si comperano database
  • si mandano mail senza "sostanza"
  • non si è costanti

Ci si dimentica facilmente che siamo in primis utilizzatori del web e abbiamo degli indirizzi mail invasi da posta indesiderata quindi evitiamo di fare quanto da a noi fastidio.

Normale che un database profilato arrivi a rendere anche un 40%, nulla di strano che un cliente interessato, consapevole di ricevere nostre mail dia riscontro all''invio; normale che un database acquistato abbia una resa del 1% perché si "spara" a caso.

Normale che tutti i gestori di servizi di invio mail chiedano il consenso scritto di ogni iscritto alla newsletter perché nel caso l'invio sia fatto a persone che non hanno autorizzato la ricezione, il sistema viene compromesso in quanto la maggior parte dei riceventi, segnala la mail come spam (in questo caso l'IP di invio viene compromesso e segnalato come spam).

Strategie di mail marketing

Ogni settore, ogni azienda, ogni servizio deve avere un'attenta analisi prima di iniziare una strategia di mail marketing. Un supermercato ha esigenze differenti rispetto ad un negozio di scarpe o rispetto ad un professionista quindi ogni volta che si pensa di usare la mail, serve contestualizzare bene.

Importante avere uno strumento idoneo, importante avere un partner affidabile perché un semplice client di posta non è adatto a invii massivi di messaggi promozionali.

Se si ha un database con più di 300 mail serve un servizio dedicato (attenzione che non si parla di costi importanti ma senza il servizio dedicato la mail rischia di non arrivare e rendere quindi inutile il lavoro di preparazione)

 

 

 

 

Inserito il:15/12/2014 14:36:55
Ultimo Aggiornamento:15/06/2017 11:36:53

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology