In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Antipasti della nonna

La cucina tradizionale, nelle versioni regionali, come in quella veneta che conosciamo meglio, è molto semplice. Cerchiamo in questa categoria di dare degli spunti per fare gli antipasti della nonna, quelli che prediligono mettere in tavola sostanza e concretezza oltre che gusto e serenità. Non dimentichiamo che le nostre nonne, le più anziane hanno vissuto le guerre, periodi difficili e di carestia, dove spesso un'arancia era divisa tra più persone, un piatto di fagioli era un evento straordinario e mettere in tavola un antipasto era riservato per qualcuno alla domenica e per i più ai giorni di festa.
Non dobbiamo stupirci, quindi, se la maggior parte della tradizione parla di antipasti della nonna fatti con polenta (veneti polentoni), sopressa, salame, formaggio, sottaceti vari, nelle regioni del sud erano fatti di pane cafone, pizza, uova, pomodori, ortaggi e tutti i prodotti che la terra poteva offrire in tempi difficili. Era la sostanza il tema centrale.

Gli antipasti della nonna, nella versione 2.0

Accanto agli antipasti della nonna vogliamo dare spazio anche a piatti attuali, un po' ricercati che prediligono la forma, i colori e l'armonia dell'insieme per proporre un pranzo o una cena equilibrata. Adesso è complicato capire cosa significhi "soffrire la fame" ed anzi, il problema opposto del doversi contenere impone una sostanziale modifica nelle ricette della nonna, dove burro e condimenti spadroneggiavano più per esigenze di sopravvivenza che per dare gusto, per fare spazio ad un concetto di light che è sempre più ricercato nella quotidianità.

Le vostre ricette
Tra tradizione e innovazione c'è un'immensa varietà di antipasti con varianti regionale e stagionali, se volete condividere con noi le vostre ricette di antipasti inviatele a lemiericette_lericettedellanonna.com oppure usate il form alla voce contatti (nel menù in basso) e saremo lieti di pubblicarla con il vostro nome, la vostra città e se volete anche con la vostra foto!
Grazie!

Tempo cottura 8 ore
Impegno estremo
Tipologia cachi
barbabietole
zucca
Inserito il:04/02/2015 09:41:39
Ultimo Aggiornamento:24/01/2017 16:21:56

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology