In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Crostata ripiena di crema e amarene

La crostata ripiena di crema pasticcera ed amarena è un dolce straordinario che la nonna chiamava "pizza dolce" ed era il dolce delle grandi feste ...

Crostata ripiena con crema pasticcera ed amarena

Pizza dolce perché assomiglia ad una pizza ripiena con pasta frolla di base e di copertura, in ogni caso ogni volta che l'ho preparata per grandi o piccini è sempre stata un successo.

La crostata ripiena con crema e amarena è conosciuta dai più come crostata amalfitana

La crostata ripiena con crema e amarena oltre ad essere squisita è anche un dolce versatile, può essere facilmente trasportata perché non sporca in quanto l'esterno è tutto di pasta frolla, è facile da tagliare, vi si possono apporre delle candeline e, con un po' di fantasia si può guarnire in modo simpatico.

Quella della foto è molto semplice e neppure molto accattivante, ma l'abbiamo realizzata alla notizia di ospiti improvvisi ... il giorno di chiusura dei negozi, quindi abbiamo scelto la forma di copertura più veloce e in altrettanta velocità abbiamo fotografato la crostata ripiena di crema e amarena quando ancora non l'avevamo guarnita con zucchero a velo... ma vi assicuro che i nostri ospiti hanno gradito moltissimo il nostro "dolce improvvisato", l'indomani che pensavo di mangiarne una fetta per colazione, ho trovato solo briciole :-)

Ma se pensate di preparare la crostata ripiena di crema e amarena per una festicciola di bambini o anche solo per la merenda per renderla simpatica e allegra basta ritagliare la sfoglia di pasta frolla che andrà a ricoprire la crostata con stampini per biscotti, magari a forma di animaletti o soggetti amati dai bambini, accostarli gli uni vicino agli altri in modo da coprire tutta la superficie del ripieno di crema ... se siete degli artisti inventatevi un'altra forma di copertura per la vostra crostata riepiena di crema pasticcera ed amarene e resterete sorpresi di quanto facilmente si possa realizzare un dolce di straordinaria bontà e bellezza!

I tempi e le difficoltà della crostata ripiena di crema pasticcera ed amarena

La crostata ripiena di crema pasticcera ed amarena è un dolce che non richiede molto tempo soprattutto se la realizzate con le ricette di crema pasticcera facile e veloce e di pasta frolla, ricetta semplice con l'aggiunta di una buccia grattuggiata di limone nell'impasto, che trovate nel nostro sito ai seguenti link 

www.lericettedellanonna.com/crema-pasticcera-ricetta-veloce

www.lericettedellanonna.com/pasta-frolla-ricetta-semplice

l'unica cosa da tenere presente è che la pasta frolla deve riposare almeno tre ore in frigorifero, se proprio avete fretta potete accorciare i tempi mettendola per una prima mezz'ora in freezer, ma solo in casi di emergenza, perché rischiate che la pasta frolla perda friabilità. Per la preparazione di questa ricetta, come per la torta della nonna la crema deve essere abbastanza consistente, dunque dovete tenerla sul fuoco fin quanto non abbia acquisito una buona consistenza. Ricordate che raffreddando la crema diventa più consistente!

Ricordate che perima di versare la crema pasticcera sulla pasta frolla è bene che sia fredda!

preparazione-crema-pasticcera  crema-facile-veloce 

Come preparare la crostata ripiena di crema pasticcera ed amarena

Dopo aver seguito le nostre ricette facili e veloci per la crema pasticcera e per la pasta frolla a base della crostata, per preparare la crostata ripiena di crema pasticcera ed amarene non resta molto da fare.

  • Prendete la pasta frolla dal frigorifero e stendetela con le dita in una teglia per crostata in modo abbastanza uniforme,  in alternativa stendetela pure con un matterello cosparso di farina, su un foglio di carta da forno bagnato e strizzato
  • bucherellate il fondo con una forchetta
  • Procedete al ripieno versando la crema pasticcera, ormai raffreddata, nella base della crostata. La crema non deve essere scarsa, ma deve avere uno spessore anche di 5 centimetri, più crema c'è più la vostra crostata crema e amarena sarà buona
  • Mettete in più punti della torta, nella crema, le amarene ed anche un po' di sciroppo. Anche qui la quantità di amarene nella vostra crostata amalfitana è a vostra discrezione, bisogna pensare che è bene che almeno un'amarena sia in ogni fetta di crostata.
  • Procedete alla copertura della crostata crema pasticcera ed amarena. Nella prima foto che abbiamo inserito la copertura della crostata amalfitana era, come detto, la più veloce. Altrettanto veloce, ma forse di più effetto può essere fare la copertura di pasta frolla realizzando una sbriciolata in questo modo:
    • passate le mani nella farina
    • prendete una piccola qiantità di pasta frolla e cominciate a sbriciolarla sulla superficie della vostra crostata crema e amarena
    • coprite tutta la superficie della crema con omogeneità....

crostata ripiena di crema amarena

La votra crostata crema pasticcera ed amarena è pronta per essere infornata!

Tenete in forno già preriscaldato a 180° per  20 minuti circa. Come sempre il tempo di cottura è indicativo perché dipende dal tipo di forno, in ogni caso la crostata di crema pasticcera ed amarena sarà cotta quando il fondo e la superficie avranno un bel colorito dorato!

Crostata amalfitana crema-amarena

Crostata con crema pasticcera e amarena,

variante al cioccolato

Se la crostata con la crema pasticcera è destinata ai bambini o se a qualcuno non piace l'amarena c'è un'alternativa altrettanto golosa, ovvero realizzare una crostata con crema pasticcera e cioccolato o anche nutella.

La preparazione della crostata con crema pasticcera e nutella non varia rispetto alla preparazione della crostata amalfitana, basta procedere allo stesso modo fino al momento in cui vanno inserite le amarene, a questo punto, dopo aver riempito la crostata con crema pasticcera prendete con un cucchiaino una piccola quantità di nutella o crema al cioccolato (sempre bella densa) e posizionatela tra la crema in diversi punti della crostata. Vi assicuro che il risultato della crostata con crema pasticcera e nutella sarà altrettanto strepitoso!

 

 

 

 

Inserito il:23/06/2017 16:36:52
Ultimo Aggiornamento:17/07/2017 17:27:30

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology