In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Biscottini di mais e uvetta

Biscotti di mais e uvetta

I Biscotti di mais e uvetta profumano d’autunno, quando il grano viene macinato e trasformato in farina, quando le foglie di vite si colorano di rosso, prima di donarci gli ultimi grappoli, quando l’abitudine a uscire si trasforma in desiderio di intimità.
Ogni occasione è buon per sgranocchiare un biscottino di farina di mais e uvetta, noto anche come “zaleto” o biscotto di farina gialla e uvetta.

La preparazione dei biscotti di mais e uvetta

La preparazione dei biscotti di farina di mais e uvetta è molto semplice e veloce, la soddisfazione si comincia a respirare insieme al profumo che si diffonde nell’aria, prima ancora di fine cottura.

Accendere il forno a 160° e, nel frattempo, ammorbidire l’uva in una ciotola di acqua tiepida

Alcune varianti, come il torcolato o/e i pinoli

biscotti-con-farina-gialla.JPG

Mescolare le due farine in una ciotola, aggiungendo lo zucchero e il sale, unire il tuorlo, il burro ammorbidito, il cucchiaio di Torcolato (la mia variante al liquore) continuando a mescolare, e unire infine l’uvetta ben sgocciolata e i pinoli, un ingrediente che ho aggiunto io, perché la ricetta classica dei “zaleti” prevede soltanto uvetta.

Se serve, mescolare con le mani per garantire un impasto omogeneo, per quanto grezzo.

La cottura dei biscotti di mais e uvetta

Stendere sulla piastra della carta da forno e servirsi di un cucchiaino da tè per dosare l’impasto.
Consiglio di preparare dei biscottini piccoli, della dimensione di una piccola noce, per garantire una buona cottura anche all’interno, ma anche perché è sempre più piacevole mangiarne due di piccoli piuttosto che uno grande.

Infornare e, tempo 15-20 minuti, attenzione a non farvi scappare la cottura, potrete gustare queste piccole delizie di farina di mais e uvetta, che ricordano la tradizione contadina.

Come servire i biscotti di mais e uvetta

I biscotti di mais e uvetta sono un ottimo spuntino, un dopo pasto delicato o un attimo di coccole improvviso. La loro fragranza li rende adatti a qualsiasi contesto e meglio ancora se accompagnati da u buon bicchiere di passito, ovviamente sempre dal nostro punto di vista.

 
Ingredienti dei biscotti di mais e farina
100 gr farina di mais
75 gr farina bianca 00
50 gr uvetta sultanina
80 gr zucchero di canna
100 gr burro morbido
1 tuorlo d’uovo
buccia d’arancia grattugiata
un cucchiaio di vino Torcolato
30 gr pinoli
un pizzico di sale
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:06/11/2014 12:04:52

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology