In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Crema spalmabile ai carciofi e aglio

Crema spalmabile ai carciofi e aglio, avete letto bene, fatta in casa, semplice adatta sia come salsa spalmabile, che come sugo per una pasta, magari con gamberetti o pancetta. 

L'idea di provare a fare la crema spalmabile ai carciofi e aglio

L'idea nasce dal desiderio di fare un qualcosa di gustoso, senza però esagerare con grassi o condimenti. Un prodotto dietetico che si possa mangiare senza pesare o senza sentirsi troppo in "difetto".

la nostra alleata preferita è la terracotta, cottura lenta che rende tutto più gustoso, anche se magari è solo la nostra impressione, e così, senza troppo pensare, senza troppo controllare dosi o ingredienti, abbiamo pensato di provare. 

Ovviamente amiamo sia i carciofi che l'aglio, un po' di peperoncino ed il gioco è fatto. Possiamo a piacere aggiungere altri sapori, togliere l'aglio o il peperoncino, ma vi assicuriamo che il risultato è davvero sorprendente.

crema spalmabil ai carciofi e aglio una delizia

Come fare la crema spalmabile ai carciofi e aglio

Come vediamo dalle foto, la preparazione della Crema spalmabile ai carciofi e aglio è semplice anche se la cottura con la terracotta è molto, molto lenta. Mettiamo a scaldare la pentola con uno spargi fiamma, e iniziamo a mettere gli ingredienti.

La base

Trito fino di sedano carota e cipolla, come fondo, senza soffriggerlo. Va benissimo anche il trito surgelato che oramai tutti i supermercati propongono. La variante può essere sia lo scalogno che il porro, entrambi gustosi e adatti alla crema spalmabile di carciofi e aglio.
Se usiamo verdure surgelate, lasciamo prima scongelare, se invece siamo presi da una voglia irrefrenabile di cucinare, mettiamo il tutto nella pentola (non è il massimo lo sbalzo per la terracotta, infatti per non rompere la pentola mettiamo il tutto a fuoco lentissimo e mescoliamo spesso). Possiamo abbondare con il brodo o se non abbiamo tempo/voglia di farlo, possiamo usare del dado, tenendo presente che troviamo in commercio anche dadi all'aglio molto interessanti.

La cottura e le aggiunte

La cottura della crema spalmabile ai carciofi e aglio, è lenta e non ci stanchiamo di ripeterlo perché è una caratteristica della cottura con la pentola in terracotta. Aggiustiamo di sale e dopo circa 2 ore possiamo frullare il tutto. 
La densità della crema la possiamo determinare in un secondo momento perché appena fatta la poltiglia, valuteremo quanto è liquida. Non prendiamo paura se la vediamo liquida, facciamola andare sempre a fuoco lento e si asciuga (per rendere l'idea noi l'abbiamo lasciata andare 4 ore e spenta la pentola l'abbiamo lasciata riposare dentro la terracotta ottenendo la stessa densità del concentrato di pomodoro che comperiamo un tubetto).

Utilizzo della crema spalmabile ai carciofi e aglio

Noi stiamo parlando di crema spalmabile ai carciofi e aglio, ma il composto ottenuto può essere una base per una zuppa, aggiungendo del brodo o può essere una base di sugo per la pasta. Il nostro utilizzo principale è stato come crema da antipasto con crostini e gamberetti, ma anche con la pasta il risultato è stato più che soddisfacente.
Non specifichiamo molto le dosi di peperoncino e di aglio, perché vanno a piacere, senza dimenticare, per gli amanti di questo tipo di creme che anche qualche patata in cottura rende prelibata questa ricetta. 

Tartine con la crema di carciofi e aglio

Possiamo fare anche le tartine o degli antipasti un po' particolari con la crema di carciofi e aglio, possiamo mescolarla con la maionese e fare tramezzini, possiamo servirla con un pezzetto di grana o altri formaggi. La crema spalmabile ai carciofi e aglio ottenuta è davvero una sorpresa!
Una volta fatta noi l'abbiamo messa nei vasetti e sterilizzata. Una volta aperta si conserva in frigo (non abbiamo testato per quanto, perché è stata finita in fretta!).
Provate a farla e mandateci dei messaggi. 

Riepilogo ingredienti

Come anticipato nella ricetta, mettiamo l'olio per dover di cronaca, ma il nostro "esperimento" è stato fatto senza un filo di grassi ed è stato un successone.

Ingredienti per 6/8 vasetti
Carciofi freschi o surgelati 2kg
Aglio
Brodo o dado 2 litri
sedano
carota
cipolla
peperoncino
sale
olio di oliva
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:07/01/2015 12:18:09

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology