In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Insalata di riso vegetariana

L'insalata di riso è un piatto classico dell'estate a cui non si può rinunciare nelle giornate calde e afose, pratica per uno sfizioso pic nic sotto l'ombrellone o in montagna e ideale per un pranzo fuori casa, quando non si vuole rinunciare alla genuinità e al gusto, ma si ha bisogno di qualcosa di pratico e veloce.

L'insalata di riso è considerata un piatto unico, perché generalmente tra gli ingredienti si trovano

  • riso
  • ortaggi misti
  • tonno o pollo lesso
  • uovo
  • formaggio
  • wrustel
  • prosciutto cotto

La versione di insalata di riso vegetariana, che noi qui proponiamo è ideale per chi non mangia carne, pesce, uova e derivati e per chi, per questioni di linea o per abitudine alimentare, non mangia nello stesso pasto carboidrati e proteine.

L'insalata di riso vegetariana è un piatto estivo che soddisfa le esigenze nutrizionali e di gusto, è un pasto altamente digeribile, gustoso e appetitoso, sicuramente un ottimo modo per far mangiare  le verdure ai bambini e a chi non le ama tanto.

L'insalata di riso vegetariana è un piatto unico  che mette buon umore perché si presenta colorata e allegra e, oltre che attraverso il gusto, mette gioia anche attraverso gli occhi e l'olfatto.

La versione di insalata di riso vegetariana che qui presentiamo è preparata con riso bianco, ma per chi preferisce l'integrale il riso all'insalata vegetariano è ottimo anche con riso rosso integrale o riso venere integrale.

Per quanto riguarda il riso bianco si può scegliere tra diverse tipologie (parboiled, ribe, arborio, basmati) purché sia un riso che tenga bene la corttura e i cui chicchi restano ben separati.

Errori più comuni nel preparare l'insalata di riso vegetariana

Probabilmente vi starete chiedendo se è veramente il caso di seguire una ricetta per preparare un riso all'insalata, sicuramente è una delle ricette apparentemente di più facile realizzazione, ma a non tutti viene gustosa e perfetta.

Tra gli errori più comuni nella preparazione dell'insalata di riso è la cottura del riso stesso.

Come cuocere il riso per l'insalata

Il riso per l'insalata va cotto in abbondante acqua salata e tolto un paio di minuti prima del tempo di cottura indicato; dopo averlo scolato va risciacquato subito sotto l'acqua fredda per fermarne la cottura, dopodiché va sgocciolato bene (c'è addirittura chi lo mette ad asciugare su un canovaccio).

Il secondo errore che si può fare nel preparare un'insalata di riso vegetariana è il condimento.

Come condire l'insalata di riso vegetariana

Generalmente, pensando all'insalata di riso, piatto veloce per eccellenza, si pensa al più o meno famoso condimento per riso, che in tante versioni e proposto da diverse marche, troviamo all'inizio dell'estate in bella vista in tutti i supermercati.

Sicuramente utilizzare un condimento pronto è pratico, ma il risultato è decisamente inferiore a quello che otterreste utilizzando tutti ingredienti freschi; in ogni caso se proprio avete fretta e siete costretti ad utilizzare un condimento pronto per la vostra insalata di riso vegetariana, scegliete quello al naturale e condite poi con un buon olio evo.

Noi consigliamo, per un'insalata di riso veramente genuina e gustosa, di utilizzare tutti prodotti freschi, impiegherete sicuramente un po' di tempo in più a tagliare e lessare le verdurine, ma ... otterrete sicuramente un risultato per cui sarà valsa la pena spenderci del tempo!

Un altro piccolo segreto: cercate di tagliare le verdure più o meno tutte della stessa dimensione e abbinare in perfetto equilibrio gusti dolci e delicati con gusti aspri e forti e condite le verdure che hanno bisogno di più sale ed olio a parte, aggiungendole già condite ... . ... e gli immancabili pomodori e il basilico?

... Pomodori e basilico vanno conditi a parte e se possibile all'ultimo momento, altrimenti rischiate che rilascino troppo liquido, che il sale li cuocia rendendoli sgradevoli alla vista e al palato!

Noi preferiamo lasciare crudi tutto gli elementi che possono essere consumati in tal modo...

insalata di riso vegetariana

Come preparare una perfetta insalata di riso vegetariana

Ingredienti per un'insalata di riso vegetariana per 4 persone

300 g di riso

200 gr di olive  nere di gaeta

2 carote grandi

1 peperone giallo

1 peperone rosso

piselli a piacere

200 g di mais dolce

150 g di funghi al naturale

2 ravanelli

carciofini al naturale a piacere

cipolline piccolissime sotto aceto ben risciacquate e asciugate

basilico

pomodori

Preparazione  del riso all'insalata vegetariano

1-Mettere in una pentola capiente 1 litro di acqua per ogni 100 grammi di riso che andrete a versare. Salare l'acqua a piacere quando comincia a bollire e versare il riso. Lasciarlo cuocere, mescolando di tanto in tanto, 2 minuti in meno del tempo indicato sulla confezione del riso.

2-Scolarlo e passarlo subito sotto l'acqua fredda corrente, tenerlo nella scolapasta e rigirarlo delicatamente di tanto in tanto in modo che perda tutta l'acqua e che non si attacchi. Aggiungere un filo di olio di oliva e lasciare raffreddare...

3-Contemporaneamente al riso mettete a bollire i piselli e,  se le preferite più morbide, le carote già tagliate a pezzetti.

4-Mentre il riso e le verdure bollite si raffreddano tagliate i peperoni e salateli leggermete.

5-Se usate funghi al naturale in scatola, scolate l'acqua e risciacquateli, asciugateli e tagliateli in modo tale che siano adeguati agli altri pezzetti di verdure della vostra insalata di riso vegetariana. Se invece usate funghi freschi, dovrete averli già mondati, tagliati e cucinati (lessi o in padella con un po' di aglio).

6-Fate lo stesso con i carciofini e le cipolline

7-denocciolate le olive (noi preferiamo le olive nere di Gaeta per il loro gusto particolarmente incisivo, ma vanno bene tutti i tipi di olive, nere o verdi che siano), aggiungete i 200 gr di mais dolce ben sgocciolato, fate a pezzetti i ravanelli

8- unite tutti gli ingredienti del condimento.

8-Se il riso si è raffreddato, in una terrina capiente metette insieme tutti gli ingredienti con il riso, mescolate con cura aggiungendo olio evo a piacere, riponete in frigo fino a qualche minuto prima di servire.

9-Se intendete servire subito la vostra insalata di riso vegetariana  è questo il momento di tagliare a pezzetti i pomodori (pomodorini o quelli adatti per l'insalata di pomodori), avendo cura di tirar via l'acqua che ne fuoriesce,  aggiungete il basilico e in una terrina conditeli già con poco sale e olio, lasciate che si insaporiscano per qualche minuto, poi aggiungete al resto dell'insalata di riso.

Come abbiamo detto in precedenza, per un buon riso all' insalata è necessario che i pomodori non siano uniti al condimento molto prima, perciò se intendete servire l'insalata di riso vegetariana la sera o il giorno dopo, riservatevi di tagliare e condire i pomodori  al  massimo 10 minuti prima.

Se non avete problemi di linea o se vi piace un condimento più ricco, aggiungete al tutto dell'olio di olio di oliva.

Come servire l'insalata di riso vegetariana

L'insalata di riso vegetariana già di per sé è coreografica e bella da vedersi perché ricca di colori e profumi, quindi basta metterla in una bella terrina o piatto di portata, preferibilmente quello in cui l'avete riposta in frigorifero, in modo che non perda la freschezza, e tutto è pronto. Ma se avete ospiti e volete dare un tocco di raffinatezza, disponete il riso nel piatto di portata, guarnite con delle foglioline di basilico e menta, se piace, o anche con qualche spicchio di limone o lime, che potrà poi servire per arricchire maggiormente il gusto della vostra insalata di riso vegetariana.

Condimenti aggiuntivi per l'insalata di riso vegetariana

Ribadendo che l'insalata di riso vegetariana è già buonissima così come l'avete preparata si può arricchire ulteriormente con condimenti a piacere, che ciascun commensale aggiungerà nel proprio piatto.

Potete quindi accompagnare l'insalata di riso vegetariana  con maionese, con ketchup, con crema di yogurt o ... come la preferiamo noi ... con una spruzzata di limone fresco o lime, che dà un tocco di freschezza estiva al tutto.

Ora non vi resta che gustarvi, meglio se in buona compagnia, la vostra insalata di riso vegetariana e magari raccontarci se vi è piaciuta, se avete aggiunto ingredienti di fantasia e magari darci anche qualche suggerimento per un riso all'insalata vegetariano sempre più buono e salutare!

Tempo cottura 20 min
Impegno Facile
Tipologia Piatto unico
Ingredienti Riso, verdure/ortaggi a piacere, olio evo
Cosa serve Una pentola ampia, un tagliere, un buon coltello per verdure, un pelapatate ... e tanta fantasia
Inserito il:13/06/2017 16:35:13
Ultimo Aggiornamento:15/06/2017 15:26:14

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology