In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Uova ripiene

Le uova ripiene

sono un

antipasto

(ma possono essere servite anche in un

aperitivo

, accompagnate da un buon prosecco ghiacciato o a un delicato vino rosé o anche a un buon novello se si è in stagione-novembre/dicembre-) gradito dalla maggior parte delle persone.
Preparare le

uova farcite

è un modo facile e veloce per offrire qualcosa di gustoso e che ben si abbina a qualsiasi occasione e per convitati di qualsiasi età, ma per non cadere nella banalità vi proponiamo di decorarle in modo particolare, con quello che noi chiamiamo "scherzo di funghi", che vi permetterà di portare in tavola un pezzetto di grazioso e insolito sottobosco.
Per chi ama la cucina fantasiosa, per chi ama portare in tavola un pizzico di allegria e di colore, per chi vuole sorprendere e strappare un sorriso ai propri ospiti, per chi deve preparare una festa per bambini,

le uova ripiene scherzo di funghi

è il piatto ideale!

Preparazione delle uova ripiene

 
Sodate le uova e lasciatele raffreddare, sgusciatele e  tagliate la parte alta; togliete delicatamente il rosso, mettetelo insieme al tonno e tritatelo con un frullatore o un tritatutto; unite quindi olio, sale e capperi; tritate ancora un po' fino ad ottenere una crema liscia con cui riempirete i tuorli vuoti.
Intanto a parte tagliate a metà i pomodori  (preferibilmente tondi e non molto grossi), salateli e teneteli capovolti 5/10 minuti in modo che perdano l'acqua.

uova ripiene che con un cappello di pomodoro rosso diventano degli scherzosi funghi

Presentazione delle uova ripiene

Disponete delle foglie di lattuga o rucola su un piatto da portata, disponetevi sopra le uova, appoggiandole con la parte farcita verso il basso, sistematele in modo sparso nel piatto e poi appoggiatevi sopra il mezzo pomodoro a formare la cappella di un fungo.
Per migliorare ancora l' "effetto fungo", decorate i pomodori con puntini di maionese ... avrete un risultato straordinario, che sorprenderà i vostri ospiti, abbellirà la vostra tavola, aggiungerà allegria al vostro menù e conquisterà soprattutto i bambini!

Ingredienti per 4 persone
4 uova
2 pomodori rotondi sodi e ben maturi
40 gr. di tonno
capperi
qualche foglia di lattuga o rucola
maionese
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:06/11/2014 12:04:52

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology