In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Brioche imbottita

La brioche imbottita è una ricetta gustosissima, una delle tante che si possono realizzare utilizzando gli eccellenti insaccati italiani.
Le tradizioni culinarie regionali offrono una grande varietà di salami, ciascuno dei quali vi permetterà di preparare con questa  brioche imbottita un ottimo antipasto caldo e ciascuno con sfumature di sapore diverso, potrete, così attenervi alla tradizione della vostra cucina regionale o sperimentare diverse varianti per cambiare o trovare quella che si adegua meglio al vostro gusto.
In questa brioche imbottita la pasta aggiunge una nota appena dolce al sapore forte e aromatico del salame.

La brioche imbottita in inverno può essere servita come antipasto caldo , ma servita tiepida, con una ricca insalata può rappresentare un piatto unico , gradito in ogni stagione, specialmente dagli amanti dei salumi. La brioche imbottita è la ricetta ideale per chi ama gli impasti a lievitazione lunga, infatti la complessità di queta ricetta, se di complessità si può parlare, non sta tanto nella lavorazione quanto nel tempo di preparazione e soprattutto di lievitazione che richiede. Ma vi assicuro che quando avrete assaggiato questa brioche imbottita capirete che nevale davvero la pena!

Come preparare la brioche imbottita

Preparazione della pasta per la brioche imbottita
La pasta per la brioche imbottita va preparata il giorno precedente a quando si vuole servire il patto in quanto richiede 12 ore di riposo. Dunque, in un piccolo recipiente stemperate 25 gr di lievito di birra in 50 cl di acqua tiepida, una volta sciolto il lievito unitevi  80 gr di farina e amalgamate bene il tutto. Coprite con un telo e lasciate riposare in un luogo fresco per 12 ore.


la brioche imbottita è un ottimo antipasto caldo o un gradito piatto unico

Preparazione dell'impasto per la brioche imbottita

Trascorse le 12 ore,  passate alla preparazione dell'impasto; versate 420 gr di farina sul piano da lavoro. Sciogliete 50 gr di zucchero e 10 gr di sale in un cucchiaio di acqua e versateli nella farina, aggiungete 2 uova. Amalgamate bene la pasta, lavorandola con energia, aggiungete altre 2 uova.

Continuate a lavorare la pasta fino a quando non risulterà elastica, soda e lucida, a questo punto aggiungete il lievito (preparato il giorno prima), 250 gr di burro ammorbidito e lavorate stavolta delicatamente , per evitare che il burro si fonda. Quando la pasta diventa liscia ed omogenea copritela con un telo e lasciatela lievitare a temperatura ambiente per 3 ore.

La pasta deve raddoppiare di volume, durante il tempo di lievitazione lavoratela e comprimetela più volte sul piano di lavoro per farla sgonfiare (questa è una tecnica che rende buoni risultati per tutti i tipi di paste lievitanti, infatti anche quando si vuol preparare il pane o la pizza, si otterrà un prodotto più morbido se a metà della lievitazione si lavora ancora la pasta e poi si rimette a lievitare).

A questo punto preparate una palla con la pasta ottenuta e lasciatela 3 ore in frigo prima di utilizzarla.

Preparazione del ripieno per la brioche imbottita e composizione


Mettete a cuocere il salame  per 20 minuti a fuoco lento in una pentola con 2 litri di acqua salata; ultimata la cottura scolatelo e privatelo della pelle. Lasciatelo raffreddare. quando è freddo passatelo nella farina.
Intanto preriscaldate il forno a 270°C; sul piano di lavoro infarinato stendete la pasta in un grande rettangolo dello spessore di circa 5 mm. Mettetevi il salame al centro e avvolgete a rotolo, facendo attenzione a chiudere bene il bordo. Imburrate una piastra da forno e mettetevi il rotolo ripieno.

Cottura della brioche imbottita

Spennellate il rotolo ripieno ottenuto con un uovo battuto, infornate e fate cuocere per 35 minuti, controllando la doratura, se occorre abbassate il forno a 180°C.
Servite caldo o tiepido.

Ingredienti per 4 persone
500 gr di farina passata al setaccio
25 gr di lievito di birra
50 cl di acqua tiepida
5 uova+ 1 per la doratura
50 gr di zucchero in polvere
10 gr di sale fino
250 gr di burro ammorbidito
un salame da cuocere(lungo ca 25cm e del peso di 500 gr ca)
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:06/11/2014 12:04:52

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology