In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK]

Schiacciatine di macinato

schiacciatine

Prima del Mec Donald con i suoi hamburger, avevamo le mitiche Schiacciatine.  Quando la mamma ce li preparava era una festa.
Sono delle polpette schiacciate di carne macinata e altri ingredienti.
 

Riepiloghiano gli ingredienti  per 4/6 persone:

1 kg di carne macinata

3 uova (4 all' occorenza)

300 grammi di pan grattato

Un pizzico di sale

Olio extrave di oliva

100 grammi di Rodez (o pecorino)


schiacciatine: cosa serve
Alcuni chiarimenti sugli ingredienti:
Per la carne carne macinata ( di solito mista suino e bovino ) ma va bene quello che trovate!
Per pan grattato, le nonne grattugiavano loro il pane raffermo o il pan biscotto, non prendevano il pan grattato del supermercato perchè questo era troppo sottile
... e il pezzo forte... il Rodez, stranissimo ma in Puglia il formaggio da grattugiate per la preparazione dei piatti è un simpatico formaggio prodotto in un paesino francese e esportato quasi tutto in Puglia. 
Comunque se non abitate in puglia (come è probabile se leggete questa ricetta)  va bene un qualsiasi altro formaggio stagionato dal gusto deciso.        
Le dosi sono per circa 12/14  Schiacciatine,  quindi potete ridurre le quantità in base alle vostre esigenze.


Iniziamo con la prepatazione: 
In una ciotola abbastanza grande  mettere tutti gli ingredienti e una parte del pan grattato ( circa un terzo).

schiacciatine: tutto nella ciotola
Inseriamo la mano nell' imposto e aprendo, richiedendo e girando ripetutamente il pugno facciamo mescolare bene tutti gli ingredienti.

schiacciatine: impastiamo con le mani       
Se l' impasto e troppo molle o bagnato aggiungiamo un altro po' di pan grattato. Se al contrario risulta troppo duro o secco , aggiungiamo un uovo ( uno in più rispetto alla dose della ricetta ). Deve essere abbastanza morbido ma non troppo bagnato.

schiacciatine: rendiamo compatto e morbido l'impasto  
Prendiamo un piatto e ci versiamo il resto del pan grattato.
Una volta mescolato bene e raggiunta la consistenza ideale, prendiamo un po di impasto e rotante le mani parallelamente facciamo delle palline.

schiacciatine: fare una pallina

Fatta la pallina, uniforme e senza crepe,  la schiacciamo sul piatto facendo così attaccare il pangrattato alla schiacciatina. 
Poi giriamo la schiacciatina e facciamo attaccare il pan grattato anche sull' altro lato.

schiacciatine: prepariamo la forma

Proseguiamo così per tutte le schiacciatine.
Attenzione se ne avete fatte troppe potete conservarle in frigo per un giorno se cotte o in congelatore se crude da cuocere dopo lo scongelamento.

schiacciatine : conservarle           


Ora è il momento di cucinare.    
Prendiamo una padella abbastanza ampia, dell'olio di oliva, un piatto e un po' di carta assorbente (le nonne e io, usano la carta del pane, perché ottima per togliere l'olio dalla frittura mantenendo il cibo croccante).

schiacciatine: prepariamo la cottura                      
Mettiamo la padella sul fuoco medio basso con un po d'olio.

schiacciatine: olio

Dopo un minuto circa mettiamo dentro le schiacciatine.  ( faremo un paio di turni di cottura)

schiacciatine: cuciniamo

Facciamo cucinare 5/7 minuti su un lato e quando saranno ben croccanti  li gireremo sull' altro lato.
Dopo altri 5/7 minuti o quando saranno ben cotti su entrambi il lati  toglietelo e li posero sulla carta assorbente.

schiacciatine: asciughiamo l'olio

Et voila!  Le nostre schiacciatine sono pronte da essere servite, da sole o con dell'insalata come contorno. 

schiacciatine
Buon Appetito!!

by Alex Caricato

Inserito il:27/04/2015 15:30:49
Ultimo Aggiornamento:16/09/2021 11:25:20

social

In evidenza

Attenzione, questa ricetta può creare dipendenza...
leggi..

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology