In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK]

L'oca al vino rosso è uno dei tantissimi piatti della cucina veneta a base di "animali da corte"; numerosissime testimonianze storiche attestano il diffuso uso dell'allevamento di questi animali nel Veneto.

Ancora oggi, soprattutto nei paesi si trova abbastanza diffuso questo allevamento e ancora oggi nella tradizione culinaria veneta sono presenti moltissimi piatti a base di animali da cortile, tra cui l'oca.

L'oca al vino rosso non è sicuramente un piatto comune, ma per chi volesse qualcosa di particolare e dall'antico gusto genuino è senza dubbio il piatto ottimale.

Esecuzione della ricetta per l'oca al vino rosso

Pulite e lavate i petti d'oca, privandoli in parte della pelle, pepateli e rosolateli in una padella con poco olio.

Mondate le cipolle, le carote, il sedano, tagliateli in pezzettoni e metteteli in un tegame con le erbe aromatiche; disponetevi sopra i petti d'oca rosolati, coprite il tutto con il vino e lasciate cuocere per circa 1 ora e mezza a fuoco lento.

Preparazione della salsa per l'oca al vino rosso

A cottura ultimata passate al colino il fondo di cottura e mescolatelo con un po' di fecola fino ad ottenere una salsa leggermente densa. In questa salsa scaloppate i petti d'oca e il vostro piatto è pronto per essere servito.

Come servire l'oca al vino rosso

Disponete i petti d'oca scaloppati nei piatti e copriteli con il loro fondo di cottura; completate il piatto decorando con le carote del fondo di cottura.

Questo piatto si armonizza con un buon vino rosso corposo.


Ingredienti per 4 persone
4 petti d'oca
2 lt di vino friularo
farina fecola
2 cipolle
2 coste di sedano
6 carote
1 dl di olio extravergine d'oliva
salvia, timo, rosmarino
sale e pepe

 
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:27/03/2021 17:52:37

social

In evidenza

Attenzione, questa ricetta può creare dipendenza...
leggi..

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology