Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]

Marinatura della carne veloce

Marinatura veloce della carne: vi capita mai di trovarvi all'ultimo con della carne da fare ai ferri e non avete avuto tempo di marinarla prima? Un ospite improvviso, una dimenticanza, un inconveniente: sta di fatto che la carne è magari in frigo da qualche giorno e adesso di deve cucinare. Inutile nascondere che capita spesso di sentire un odore poco gradevole dopo qualche giorno e non sempre lavandola si toglie. Si marina la carne proprio perché il sangue, specialmente nella parte vicino all'osso, prende in pochi giorno odori molto forti. non significa che la carne è vecchia o da buttare, significa solo che è normale che il sangue faccia questo effetto. Non a caso nei ristoranti ci si organizza con rosmarino o salvia e grandi marinature.

Come marinare la carne all'ultimo minuto?

Capita anche a noi l'ospite improvviso e capita anche a noi di aprire il frigo e di avere della carne non marinata che vorremmo proporre. Molto semplice: ecco come mariniamo la carne all'ultimo minuto. Iniziamo dal lavare sotto l'acqua fredda la carne per qualche minuto. L'asciughiamo e la mettiamo in un piatto, o in una teglia con

  • un po' di brandy
  • un po' di salsa di soia
  • un po di sale
  • un po di pepe
  • qualche rametto di rosmarino 
  • qualche foglia di salvia 

Marinatura veloce della carne

Facciamo una marinatura veloce per la carne

Il composto è un po' forte, ma non prendiamo paura perché è un composto collaudato e sicuro. Qualche minuto e impaniamo per bene nel composto. La carne prende un po' il colore scuro della salsa di soia, tutto normale. Se la carne è una grande bistecca o una costata, possiamo scegliere di impanare nel sale grosso, tanto poi si perde in cottura. 

Il risultato è una marinatura della carne molto veloce, saporita che vi permetterà di cucinare la carne senza odori sgradevoli. Possiamo poi servire la carne con del limone o con un olio aromatico fatto al volo con aglio, salvia e rosmarino. Mettiamo il tutto in una padella e facciamo soffriggere pochi secondi. Serviamo bollente, facendo attenzione a non bruciare l'aglio. 

Noi l'abbiamo provata con 

  • pollo
  • tacchino
  • costate
  • maiale

e anche con cotture al forno come arrosti e spezzatini (sempre impanati con la farina bianca). In questo caso un concreto aiuto possiamo trovarlo da un massaggio di senape. Non importa se piace o meno, la senape da un profumo davvero incredibile all'arrosto che non ha nulla a che vedere con la senape. Sempre senza esagerare, soprattutto se non piace molto.

Fateci sapere.... e buon appetito

Riepilogo Ingredienti
  • brandy
  • salsa di soia
  • sale
  • pepe
  • qualche rametto di rosmarino 
  • qualche foglia di salvia 
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:06/11/2014 12:04:52

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology