Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]

Come conservare le e cipolle

Chissà quante volte ci siamo chiesto come conservare le cipolle dopo che, convinti di averne ancora in dispensa, ci siamo resi conto che erano andate tutte a male, germogliate, ammuffite, marcite, eppure non era passato molto tempo dal'acquisto.

Il consiglio della nonna per conservare le cipolle sarebbe senz'altro di metterle in una cassetta di legno o cartone, meglio se  forato, in modo che le cipolle possano respirare e tenerle in un luogo buio e asciutto, tipo una cantina.

Ma se viviamo in appartamento, con poco spazio e senza cantina, come conservare le cipolle?

Per conservare le nostre cipolle possiamo utilizzare un metodo economico sia in denaro che in spazio:inserirle in un vecchio collant!

Vi sorprende questo modo di conservare le cipolle? Eppure è da provare e vedrete che potrete conservare le vostre cipolle in casa per più mesi, ovviamente appenderete il vostro "sacchetto" in un luogo fresco, asciutto e buio, come uno sgabuzzino, un armadio o una dispensa.

Come conservare le cipolle nei collant?

Prendete un vecchio paio di collant e inserite le cipolle una alla volta, annodando il collant per ogni cipolla inserita, in questo modo ciascun ortaggio avrà modo di respirare e sarà facilissimo prelevarli; basterà, infatti tagliare il collant in corrispondenza della cipolla più bassa.

Provate e vedrete che è un metodo efficace e pratico per conservare a lungo le cipolle e ... consumatene tante che sono un ottimo aiuto per depurare il nostro organismo!!

Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:06/11/2014 12:04:52

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology