In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

Impasto per pizza

L'impasto per la pizza, conosciuto anche come pasta per pizza è una delle ricette base che non possono mancare in un ricettario che si rispetti, come nella nostra cuciuna italiana non può mancare la pizza!

D'altra parte chi non ama la pizza, sottile o più grossetta, soffice o croccante con le mille varianti di condimenti, in pizzeria come fatta in casa e allora all'opera per preparare il nostro impasto per pizza ...

Come per tutte le ricette base ci sono moltissime varianti sia per ingredienti, ma soprattutto per quantità, per la pasta per pizza le nonne mettevano sul piano di lavoro la farina e poi per il resto degli ingredienti si regolavano ad occhio e secondo i gusti; c'è, infatti, chi preferisce l'impasto per pizza meno saporito per esaltare il condimento e allora inserisce meno sale, c'è chi l'impasto della pizza lo preferisce più morbido e allora mette un po' di olio in più, chi utilizza il lievito  di birra, chi il lievito istantaneo e chi adora far lievitare lentamente la sua pasta per pizza con il lievito madre, noi abbiamo provato anche il lievito madre secco e il risultato è stato più che soddisfacente. Di seguito, quindi, daremo dosi e modalità per fare un impasto per pizza che sia piuttosto neutro, ciascuno, poi, potrà modificarlo a proprio piacere.

Come preparare l'impasto per pizza

Prima cosa da pensare per preparare l'impasto per pizza bisogna predisporre un'area di lavoro su piano e che vi dia la possibilità di lavorare la pasta per pizza. Predisposto il piano di lavoro versate 500 grammi di farina (in commercio ormai si trovano farine specifiche per l'impasto per pizza, ma va bene una qualsiasi farina di grano tenero), aggiungete  20 grammi di sale e 10 di zucchero, mescolate e predisponete a fontana; ricordate che per un buon risultato per l'impasto per pizza vanno prima mescolati gli ingredienti secchi: farina, sale zucchero e lievito se usate quello istantaneo, se invece usate il lievito fresco o quello secco attivo il lievito va aggiunto dopo. In tal caso sciogliete il lievito di birra in un 50 ml di acqua tiepida e aggiungetevi un cucchiaino di zucchero se usate il lievito secco attivo (in questo secondo caso non metterete lo zucchero nella farina), nei restanti 250 ml di acqua aggiungete un cucchiaio di olio, mescolate un pochino e aggiungete all'impasto.

Ora che tutti gli ingredienti sono stati aggiunti, lavorate il vostro impasto per pizza fino ad ottenere una pasta omogenea, liscia ed elastica, create una palla, incidetela nella parte superiore, riponetela in una terrina abbastanza capiente e coprite con un panno umido o con la pellicola da cucina.

Lasciate riposare l'impasto per pizza in un ambiente tiepido, facendo attenzione che non ci siano correnti d'aria, per circa un'ora e mezza.

Una volta che sarà quasi raddoppiata di volume la pasta per pizza è pronta per essere sagomata e condita!

Attenzione prima di procedere a creare la pizza dovete sgonfiare l'impasto con le mani sul piano di lavoro infarinato, prendete la quantità desiderata e stendetela con le mani in una teglia unta di olio, cospargete con salsa di pomodoro o con il condimento che preferite.
Lasciate lievitare ancora per 20/30 minuti e ora il vostro impasto per pizza è pronto per diventare la pizza che più vi piace ... buon appetito!



Ingredienti per l'impasto per pizza

  • 500 gr di farina di grano tenero

  • 20 gr di sale

  • 10 gr di zucchero

  • 25 gr di lievito di birra (o una bustina di lievito secco)

  • 300 ml di acqua tiepida

Inserito il:06/02/2015 15:00:40
Ultimo Aggiornamento:06/02/2015 17:53:25

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology