In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK]

Pasta genovese

La pasta genovese è una base per le torte più semplici, per le torte farcite e per zuccotti, è una pasta base per dolci, semplice e veloce da preparare   e vi permetterà in poco tempo di realizzare diversi dolci.

La pasta genovese ha origini francesi, in Francia infatti è molto conosciuta con il nome di Génoise, si dice che essa sia stata ideata dal pasticciere parigino Chiboust, creatore della più famosa Saint-Honoré.

la pasta genovese è la ricetta base per le torte più semplici, facile e veloce da preparare

La pasta genovese può essere farcita con diverse creme, a seconda del gusto e della fantasia, ma a colazione o a merenda, o anche per accompagnare un the, può essere gustata così com'è o con un velo di marmellata.
In ogni caso la pasta genovesesoddiferà la vostra voglia di dolce e delizierà i vostri ospiti.

Come preparare la pasta genovese

In una terrina (non di plastica, ma resistente al calore) abbastanza capiente mettete 6 uova intere con 250 gr di zucchero semolato, mescolate.

Poggiate la terrina in una pentola con dell'acqua e lasciate cuocere a bagnomaria, intanto con una frusta mescolate energicamente fino ad ottenere un composto spumoso e filante.

Togliete la pentola dal fuoco e incorporate, meglio se a setaccio, 250 gr di farina ed una bustina di zucchero vanigliato; amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno e pian piano incorporate 125 gr di burro a temperatura ambiente, che precedentemente avrete tagliato a cubetti.

Mescolate rapidamente in modo da far sciogliere il burro e fino ad ottenere una pasta uniforme.

Cottura della pasta genovese

Preriscaldate il forno a 180°C per circa 15 minuti.
Versate la pasta genovese in uno stampo dai bordi alti, che in precedenza avrete imburrato e infarinato e mettete in forno per 35 minuti ca (il tempo di cottura dipende da forno a forno, ma può variare di 5 minuti ca), mantenendo la temperatura a 180°C.
A cottura ultimata sformate la pasta genovese e lasciatela raffreddare su una gratella, in modo che perda la sua naturale umidità.

Una volta raffreddata se volete farcirla potete tagliare in orizzontale la vostra pasta genovese e  farcirla come più vi piace, noi consigliamo una farcitura con crema chantilly al cioccolato.

Buona degustazione!

Ingredienti per 4 persone
250 gr di farina per dolci
250 gr di zucchero semolato
125 gr di burro a temperatura ambiente
20 gr di burro per lo stampo
6 uova intere
1 bustina di zucchero vanigliato
Ultimo Aggiornamento della pagina:16/09/2021 09:05:58

social

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology