In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.
Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy.

[OK]

Polpettone di tonno

Il polpettone di tonno rappresenta un secondo piatto gustoso ed originale, da servire nelle calde sere di estate, per mettere d'accordo adulti e bambini, servito con insalata mista o pomodori o peperoni all'insalata, sarà un sicuro successo.

Il polpettone di tonno può essere utilizzato anche per arricchire il vostro buffet di aperitivo, messo in tavola con qualche ciuffo di maionese o con la sua salsa di maionese, capperi e acciughe, o servito come tartina, arricchito con fettine di pomodorini ciliegino o datterino, in tal caso sarà opportuno dargli una forma dal diametro più piccolo, per ottenere gustosissimi bocconcini!

 

Come preparare il polpettone di tonno

 

Mettete a sgocciolare del tonno sott' olio, poi sminuzzatelo quanto più finemente possibile e mettetelo in una terrina insieme a 2 uova, 2 cucchiai di parmigiano, 2 cucchiai di pangrattato e un po' di succo di limone privato dei semi.

 

polpettone di tonno

Impastate prima con le mani, poi aiutandovi con una spatola di legno in modo tale che gli ingredienti siano ben amalgamati fra loro; versate il composto su un foglio di alluminio o su un canovaccio di tela, avendo cura di chiudere ben strette le due estremità così da formare una specie di salame (come detto prima se servite il polpettone come secondo piatto allora fatelo più largo, se invece volete servirlo come aperitivo, antipasto o stuzzichino dovrete arrotorarlo in modo che abbia un diametro più piccolo).

Mettete il polpettone preparato in acqua bollente e lasciatelo cuocere per circa un quarto d'ora.

Toglietelo dalla pentola e fatelo raffreddare.

 

Come preparare la salsa di maionese, capperi e acciughe

 

Tritate insieme 3 filetti di acciuga, 4 capperi sciacquati e qualche cucchiaiata di maionese, dovrete ottenere una salsa abbastanza omogenea, assaggiate e, se il caso, bilanciate il gusto con qualche goccia di limone. Mettete in frigo.

 

 

Guarnizione del polpettone di tonno

 

 

Quando il polpettone di tonno si sarà raffreddato toglietelo dall'alluminio o canovaccio in cui l'avete stretto e, delicatamente, tagliatelo a fette (meglio se non troppo spesse, un centimetro di spessore  o poco più sarebbe l'ottimale) e disponetele leggermente sovrapposte e in file affiancate su un piatto da portata, disponete le fette del polpettone di tonno, leggermente sovrapposte in circolo, lungo il bordo interno del piattose tondo o in due file se ovale, in modo tale che poi potrete guarnire meglio con le verdure.

 

Ricoprite con la salsa di maionese, acciughe e capperi, coprite il piatto con una pellicola e tenete in frigo 1-2 ore prima di servire.

Al momento di servire potrete arricchire il piatto di portata con una ricca e colorata insalata mista o con dei peperoni  o pomodori all'insalata, arricchiti di olive, così delizierete i vostri ospiti nel gusto e nella vista... buon appetito!

Ingredienti per 4 persone
300 gr di tonno sott'olio
3 filetti di acciuga
4 capperi
2 uova
maionese in vasetto
succo di limone
2 cucchiai di parmigiano grattuggiato
2 cucchiai di pangrattato
Inserito il:06/11/2014 12:04:52
Ultimo Aggiornamento:16/09/2021 09:38:27

social

In evidenza

Attenzione, questa ricetta può creare dipendenza...
leggi..

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology