In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
CBT>

Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura

Ricetta roner Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura

Una delizia la cbt cottura a bassa temperatura con il roner, è un modo davvero alternativo di cucinare e avere piatti succulenti, appunto come la ricetta che vi proponiamo del ragù di carne cotto con cbt.

Come può un Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura essere così buono e soprattutto fatto in pochi minuti (dopo la prima fase cbt?)

Cosa serve per la ricetta del ragù di carne con il roner a bassa temperatura?

Per procedere alla ricetta roner Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura serve

  • un contenitore dove cuocere
  • la macchina sottovuoto e relativi sacchetti
  • il roner (il roner è lo strumento che agita l'acqua e la tiene in temperatura)
  • gli ingredienti

ragu-di-carne-cbt-roner-bassa-temperatura

Ecco la nostra ricetta per fare il Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura

  • Ragù di carne circa 1 kg macinato misto
  • spezie varie (paprika affumicata, aglio in polvere, pepe, sale, paprika piccante)
  • un po' di olio
  • un po' di pomodoro salsa (abbiamo usato circa 300 ml)

Il procedimento per il Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura è molto semplice perché abbiamo diviso il ragù di carne in due parti e abbiamo mescolato le spezie massaggiando il tutto per distribuire meglio.

Abbiamo preparato due palline di macinato e le abbiamo messe in due sacchetti per il sottovuoto, aggiungendo il pomodoro e un po' di olio.

Abbiamo massaggiato la carne per mescolarla con l'olio ed il pomodoro e  fatto il sotto vuoto, prestando attenzione ai liquidi. Per evitare che i liquidi risalgano nel sacchetto del vuoto, compromettendone la saldatura, noi abbiamo tagliato il sacchetto lasciandolo più lungo, apposta per controllare i liquidi.

cbt-roner-ragu-di-carne

Preparata l'acqua a 65 gradi vi abbiamo immerso il Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura  per 2 ore circa, facendo attenzione a sigillare al meglio per evitare dispersione.

Dopo due ore abbiamo tolto i sacchetti e li abbiamo abbattuti in acqua fredda e ghiaccio, poi li abbiamo messi in frigo: il Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura è praticamente pronto.

ricetta-cbt-roner-ragu-di-carne

Come usare il ragù cotto a bassa temperatura?

Una volta cotto e abbattuto il ragù cotto con cbt è possibile usarlo tramite un processo che si chiama rigenerazione.  La rigenerazione consiste, in parole semplici, nello scaldare il prodotto.

Noi abbiamo preparato un soffritto di cipolla rossa, un po' di pomodoro e abbiamo messo in padella tutto il contenuto. Pian piano abbiamo mescolato e scaldato bene aggiustando di sale, spezie, olio. Il sottovuoto ha creato un pezzo di carne tipo hamburger che abbiamo ben amalgamato con il sugo, riportando il ragù di carne cbt, cotto a bassa temperatura, nella sua forma corretta.

Il risultato è stato spettacolare. Ovviamente la cottura cbt si presta a tante interpretazioni, tempi e cotture sono sempre da calcolare in base all'attrezzatura che si usa, quindi attenzione al tipo di roner che si usa perché potrebbe servire più tempo. Il nostro roner  1500 watt lo usiamo in 20 litri di acqua circa. La ricetta per il Ragù di carne cbt cotto a bassa temperatura è stata fatta con 1 kg di carne e 300 ml di sugo, due cucchiai di olio, uno per sacchetto, circa 4 cucchiai di spezie per l'intero preparto.

Inserito il:01/11/2018 13:35:18
Ultimo Aggiornamento:01/11/2018 19:02:35

social

Partner

Questo sito è stato fatto con

yost.technology

yost.technology

yost.technology